Modern luxury limited edition sideboard in inlaid wood designed by Emilio Tadini
Modern luxury limited edition sideboard in inlaid wood designed by Emilio Tadini
Modern luxury limited edition sideboard in inlaid wood designed by Emilio Tadini
Modern luxury limited edition sideboard in inlaid wood designed by Emilio Tadini

1

1

TOP

E.T. 1 Intarsia Limited Edition

Intarsia Limited Edition

Credenza con gambe in metallo spazzolato, ante con intarsio e struttura impiallacciata in legno d'acero. Dotata di ante con apertura push-pull e un ripiano interno, è ugualmente disponibile nella versione sospesa.


La credenza E.T.1 è prodotta in Edizione Limitata di soli 33 multipli.

Questa credenza, grazie alla tecnica dell'intarsio, rappresenta una delle creazioni artistiche di Emilio Tadini che riproduce un'opera unica in cui i colori accessi enfatizzano l'espressività dei volti ritratti. Il risultato è una credenza che è un prodotto artistico unico, disegnato per i clienti più sofisticati.

Credenza con gambe in metallo spazzolato, ante con intarsio e struttura impiallacciata in legno d'acero. Dotata di ante con apertura push-pull e un ripiano interno, è ugualmente disponibile nella versione sospesa.


La credenza E.T.1 è prodotta in Edizione Limitata di soli 33 multipli.

RICHIESTA INFORMAZIONI

INFO

SCOPRI DI PIÙ

MORE

Questa credenza, grazie alla tecnica dell'intarsio, rappresenta una delle creazioni artistiche di Emilio Tadini che riproduce un'opera unica in cui i colori accessi enfatizzano l'espressività dei volti ritratti. Il risultato è una credenza che è un prodotto artistico unico, disegnato per i clienti più sofisticati.

Laurameroni limited edition sideboards in inlaid wood artisanal craftsmanship for an artistic and exclusive interior design Laurameroni limited edition sideboards in inlaid wood artisanal craftsmanship for an artistic and exclusive interior design

Credenze in edizione limitata come veri pezzi d'arte.

Famous artists and designers well known on the international scene such as Aldo Rossi, Emilio Tadini, Bruno Gregori, Hsiao Chin, Robert and Trix Haussmann and Fausta Squatriti exclusively created for Laurameroni paintings to be reproduced, using the ancient inlay technique, on a sideboard characterized by essential lines.
Laurameroni Art Collection sideboards feature a mosaic created through various kind of wood veneers, in different essences and colours, patiently combined to reproduce the artist's original painting.

 

The Intarsia Collection was created to appreciate and relive the local tradition of an ancient technique: that of inlay. They are a product designed to be reproduced in a limited edition and in numbered pieces, signed and certified by the artists and craftsmen themselves.
Intarsia also represents direct contact with simple and pure raw materials, taking shape through the manual skill and scrupulous dedication of our craftsmen, reinvented and modernized by the imagination and experience of our designers.

 

The sideboards of the Intarsia Collection are design furniture transformed into real paintings.

Credenze in edizione limitata come veri pezzi d'arte.

Famous artists and designers well known on the international scene such as Aldo Rossi, Emilio Tadini, Bruno Gregori, Hsiao Chin, Robert and Trix Haussmann and Fausta Squatriti exclusively created for Laurameroni paintings to be reproduced, using the ancient inlay technique, on a sideboard characterized by essential lines.
Laurameroni Art Collection sideboards feature a mosaic created through various kind of wood veneers, in different essences and colours, patiently combined to reproduce the artist's original painting.

 

The Intarsia Collection was created to appreciate and relive the local tradition of an ancient technique: that of inlay. They are a product designed to be reproduced in a limited edition and in numbered pieces, signed and certified by the artists and craftsmen themselves.
Intarsia also represents direct contact with simple and pure raw materials, taking shape through the manual skill and scrupulous dedication of our craftsmen, reinvented and modernized by the imagination and experience of our designers.

 

The sideboards of the Intarsia Collection are design furniture transformed into real paintings.

Laurameroni limited edition sideboards in inlaid wood artisanal craftsmanship for an artistic and exclusive interior design Laurameroni limited edition sideboards in inlaid wood artisanal craftsmanship for an artistic and exclusive interior design

E.T.1: un viaggio onirico nel tempo e nello spazio

Emilio Tadini è stato un pittore, scrittore, poeta, saggista, drammaturgo, traduttore e giornalista italiano, presidente dell'Accademia di belle arti di Brera dal 1997 al 2000.
Il suo lavoro artistico è stato intenso e fruttuoso, e si è dedicato alla pittura e al disegno, alla scultura, all'applicazione dell'arte nel design tessile e del mobile ed alla pubblicità.

 

Emilio Tadini è considerato uno tra i personaggi più originali del dibattito culturale del secondo dopoguerra italiano ed è esponente di un'arte popolata da un clima surreale in cui confluiscono elementi letterari, onirici, personaggi e oggetti quotidiani. Infatti, nelle sue opere le leggi di spazio e tempo e quelle della gravità sono totalmente annullate.

 

La lettura del concetto espresso dalla credenza E.T.1, così come tutte le sue opere richiede strumenti di natura concettuale. Le immagini apparentemente semplici e immediate, nascondono molteplici significati, ad esprimere le varianti più introspettive e personali, a volte intellettuali, politiche e critiche, della Pop Art britannica.

Laurameroni limited edition sideboard in inlaid wood by Emilio Tadini for an artistic and exclusive interior design Laurameroni limited edition sideboard in inlaid wood by Emilio Tadini for an artistic and exclusive interior design

E.T.1: un viaggio onirico nel tempo e nello spazio

Emilio Tadini è stato un pittore, scrittore, poeta, saggista, drammaturgo, traduttore e giornalista italiano, presidente dell'Accademia di belle arti di Brera dal 1997 al 2000.
Il suo lavoro artistico è stato intenso e fruttuoso, e si è dedicato alla pittura e al disegno, alla scultura, all'applicazione dell'arte nel design tessile e del mobile ed alla pubblicità.

 

Emilio Tadini è considerato uno tra i personaggi più originali del dibattito culturale del secondo dopoguerra italiano ed è esponente di un'arte popolata da un clima surreale in cui confluiscono elementi letterari, onirici, personaggi e oggetti quotidiani. Infatti, nelle sue opere le leggi di spazio e tempo e quelle della gravità sono totalmente annullate.

 

La lettura del concetto espresso dalla credenza E.T.1, così come tutte le sue opere richiede strumenti di natura concettuale. Le immagini apparentemente semplici e immediate, nascondono molteplici significati, ad esprimere le varianti più introspettive e personali, a volte intellettuali, politiche e critiche, della Pop Art britannica.

Laurameroni limited edition sideboard in inlaid wood by Emilio Tadini for an artistic and exclusive interior design Laurameroni limited edition sideboard in inlaid wood by Emilio Tadini for an artistic and exclusive interior design

RICHIESTA INFORMAZIONI

INFO

Emilio Tadini

Emilio Tadini è stato un pittore, scrittore, poeta, saggista, drammaturgo, traduttore e giornalista italiano, presidente dell'Accademia di belle arti di Brera dal 1997 al 2000. Ha iniziato la sua attività letteraria sulla rivista del Politecnico di Elio Vittorini nel 1947, con la pubblicazione di saggi, novelle, poemi e monologhi. Ha esposto i suoi primi lavori negli anni ‘60 ed è stato inviato alla Biennale di Venezia nel 1978 e nel 1982. Nel 2001 è stata presentata a Milano una retrospettiva sui suoi lavori. È stato inoltre un critico d’arte e di letteratura per il Corriere Della Sera. Muore a Milano il 25 settembre del 2002, all’età di 75 anni. In sua memoria è stato fondato nel 2008 un museo a Milano, Spazio Tadini, inserito all'interno del circuito Storie Milanesi. 

Emilio Tadini

Emilio Tadini è stato un pittore, scrittore, poeta, saggista, drammaturgo, traduttore e giornalista italiano, presidente dell'Accademia di belle arti di Brera dal 1997 al 2000. Ha iniziato la sua attività letteraria sulla rivista del Politecnico di Elio Vittorini nel 1947, con la pubblicazione di saggi, novelle, poemi e monologhi. Ha esposto i suoi primi lavori negli anni ‘60 ed è stato inviato alla Biennale di Venezia nel 1978 e nel 1982. Nel 2001 è stata presentata a Milano una retrospettiva sui suoi lavori. È stato inoltre un critico d’arte e di letteratura per il Corriere Della Sera. Muore a Milano il 25 settembre del 2002, all’età di 75 anni. In sua memoria è stato fondato nel 2008 un museo a Milano, Spazio Tadini, inserito all'interno del circuito Storie Milanesi.