Modern pendant lamp Tom Box MA 15 with oxydized brass structure
Modern pendant lamp Tom Box MA 15 with oxydized brass structure
Modern pendant lamp Tom Box MA 15 with oxydized brass structure
Modern pendant lamp Tom Box MA 15 with oxydized brass structure
Modern pendant lamp Tom Box MA 15 with oxydized brass structure
Modern pendant lamp Tom Box MA 15 with oxydized brass structure
Modern pendant lamp Tom Box MA 15 with oxydized brass structure
Modern pendant lamp Tom Box MA 15 with oxydized brass structure
Modern pendant lamp Tom Box MA 15 with oxydized brass structure
Modern pendant lamp Tom Box MA 15 with oxydized brass structure

1

1

TOP

Tom Box MA 15 Elements Collection

Elements Collection

Lampada sospensione con struttura in ottone ossidato, cavi in acciaio e vetro sabbiato per la copertura superiore e inferiore.

MA 15 è un cubo in metallo e vetro che crea un interessante effetto di sospensione. L'eleganza delle finiture e la solidità delle forme danno vita a un prodotto unico.

 

Lampada sospensione con struttura in ottone ossidato, cavi in acciaio e vetro sabbiato per la copertura superiore e inferiore.

RICHIESTA INFORMAZIONI

INFO

SCOPRI DI PIÙ

MORE

MA 15 è un cubo in metallo e vetro che crea un interessante effetto di sospensione. L'eleganza delle finiture e la solidità delle forme danno vita a un prodotto unico.

 

RICHIESTA INFORMAZIONI

INFO

Mark Anderson

Mark Anderson è un architetto e designer che ha studiato e si è formato negli Stati Uniti. Nel 1991 si è trasferito a Milano, dove 6 anni più tardi ha fondato il suo studio, la cui attività interdisciplinare si è integrata con la ricerca e l’insegnamento. La convinzione che le discipline dell’architettura e del design siano intellettuali, culturali ed economiche guida la sua produzione. Il lavoro e gli interessi di Anderson si concentrano infatti sull’interazione tra diverse discipline, esplorandone i confini con particolare attenzione al pensiero critico e alla ricerca di nuove soluzioni. I progetti dello studio includono sia l’architettura e il design d’interni di diversa portata e complessità (hotel, showroom e residenze private), sia la progettazione di mobili e di altri oggetti domestici. L’approccio interdisciplinare permette ad Anderson di spingersi oltre i confini di una data metodologia, arrivando così a soluzioni uniche.

Mark Anderson

Mark Anderson è un architetto e designer che ha studiato e si è formato negli Stati Uniti. Nel 1991 si è trasferito a Milano, dove 6 anni più tardi ha fondato il suo studio, la cui attività interdisciplinare si è integrata con la ricerca e l’insegnamento. La convinzione che le discipline dell’architettura e del design siano intellettuali, culturali ed economiche guida la sua produzione. Il lavoro e gli interessi di Anderson si concentrano infatti sull’interazione tra diverse discipline, esplorandone i confini con particolare attenzione al pensiero critico e alla ricerca di nuove soluzioni. I progetti dello studio includono sia l’architettura e il design d’interni di diversa portata e complessità (hotel, showroom e residenze private), sia la progettazione di mobili e di altri oggetti domestici. L’approccio interdisciplinare permette ad Anderson di spingersi oltre i confini di una data metodologia, arrivando così a soluzioni uniche.