Luxury sideboard designed by Fabrizio Giugiaro handmade in Italy in carbon fiber and StoneOak wood with red frame.
Luxury sideboard designed by Fabrizio Giugiaro handmade in Italy in carbon fiber and StoneOak wood with red frame.
Luxury sideboard designed by Fabrizio Giugiaro handmade in Italy in carbon fiber and StoneOak wood with red frame.
Luxury sideboard designed by Fabrizio Giugiaro handmade in Italy in carbon fiber and StoneOak wood with red frame.
Luxury sideboard designed by Fabrizio Giugiaro handmade in Italy in carbon fiber and StoneOak wood with red frame.
Luxury sideboard designed by Fabrizio Giugiaro handmade in Italy in carbon fiber and StoneOak wood with red frame.
Luxury sideboard designed by Fabrizio Giugiaro handmade in Italy in carbon fiber and StoneOak wood with red frame.
Luxury sideboard designed by Fabrizio Giugiaro handmade in Italy in carbon fiber and StoneOak wood with red frame.
Luxury sideboard designed by Fabrizio Giugiaro handmade in Italy in carbon fiber and StoneOak wood with red frame.
Luxury sideboard designed by Fabrizio Giugiaro handmade in Italy in carbon fiber and StoneOak wood with red frame.
Luxury sideboard designed by Fabrizio Giugiaro handmade in Italy in carbon fiber and StoneOak wood with red frame.
Luxury sideboard designed by Fabrizio Giugiaro handmade in Italy in carbon fiber and StoneOak wood with red frame.
Luxury sideboard designed by Fabrizio Giugiaro handmade in Italy in carbon fiber and StoneOak wood with red frame.
Luxury sideboard designed by Fabrizio Giugiaro handmade in Italy in carbon fiber and StoneOak wood with red frame.
Luxury sideboard designed by Fabrizio Giugiaro handmade in Italy in carbon fiber and StoneOak wood with red frame.
Luxury sideboard designed by Fabrizio Giugiaro handmade in Italy in carbon fiber and StoneOak wood with red frame.

1

1

TOP

Phybra Art Collection

Art Collection

Credenza con struttura in legno Stone Oak, ante battenti e gambe in fibra di carbonio con una cornice rossa. Dotata internamente di 3 cassetti removibili in fibra di carbonio.

La credenza Phybra è stata progettata grazie all’esperienza trentennale di Giugiaro nel mondo dell’automobile e nel design industriale, e grazie all’eccellenza nella lavorazione del legno e del metallo che contraddistingue la produzione di Laurameroni. Phybra è energia e passione, la forza del carbonio si combina con l'eleganza del legno pregiato. La combinazione di materiali tradizionali, come il legno, e di materiali più moderni, come la fibra, danno a questa credenza un aspetto lussuoso e al contempo sportivo, elegante, ma anche imponente.

Credenza con struttura in legno Stone Oak, ante battenti e gambe in fibra di carbonio con una cornice rossa. Dotata internamente di 3 cassetti removibili in fibra di carbonio.

RICHIESTA INFORMAZIONI

INFO

SCOPRI DI PIÙ

MORE

La credenza Phybra è stata progettata grazie all’esperienza trentennale di Giugiaro nel mondo dell’automobile e nel design industriale, e grazie all’eccellenza nella lavorazione del legno e del metallo che contraddistingue la produzione di Laurameroni. Phybra è energia e passione, la forza del carbonio si combina con l'eleganza del legno pregiato. La combinazione di materiali tradizionali, come il legno, e di materiali più moderni, come la fibra, danno a questa credenza un aspetto lussuoso e al contempo sportivo, elegante, ma anche imponente.

Phybra: energia e romanticismo

Laurameroni intraprende la collaborazione con Giugiaro Architettura nella progettazione di una nuova credenza che sappia unire ricerca dei materiali e abilità nella lavorazione delle superfici.

La credenza Phybra nasce dalla trentennale esperienza di Fabrizio Giugiaro nel campo automobilistico e dell’industrial design e si concretizza grazie all’esperienza di Laurameroni nelle lavorazioni di legni e metalli. Phybra è energia e romanticismo, la forza del carbonio con all’interno un cuore tradizionale, in legno pregiato.

RICHIESTA INFORMAZIONI

INFO

Fabrizio Giugiaro

Fabrizio Giugiaro è nato a Torino nel 1965. Dopo aver frequentato la scuola d’arte e la Facoltà di Architettura presso il Politecnico di Torino, nella seconda metà degli anni 80, partecipa proattivamente alla creazione dei progetti sperimentali di Italdesign. Nel 1990 entra a tempo pieno nell’atelier Moncalieri, con la responsabilità sia del Centro Stile sia della gestione della ricerca. La sua creatività si esprime in progetti indipendenti di auto sperimentali e nella costruzione di veicoli da sviluppare al centro ingegneria. In quegli anni, Giugiaro segue anche un corso biennale presso l’Unione Industriale di Torino, ottenendo il diploma in Business Administration. Nel luglio 1996 è nominato Manager e successivamente direttore Stile e Prototipi di Italdesign, fino al 2103, quando lascia l’azienda. Dal 2006 è anche style-Director di Giugiaro Design, azienda che dal 1981 sviluppa e segue progetti non-automotive (treni, aerei, barche e moto). Nel 2003, Fabrizio fonda la Giugiaro Architettura, della quale è presidente e direttore creativo. La società si occupa di progetti nazionali e internazionali riguardanti tutti gli aspetti del design. Nel corso degli anni la società ha rafforzato il suo potenziale, sviluppando progetti d’architettura internazionali a 360 gradi, con grande successo. Il 15 marzo 2012 è stato premiato con la laurea onoraria in Architettura dall’università tecnica Tbilisi Georgian. È sposato, padre di tre figlie: è un amante dell’arte, dei motori e degli sport acquatici ed è pilota di elicotteri e aerei privati.

 

Fabrizio Giugiaro

Fabrizio Giugiaro è nato a Torino nel 1965. Dopo aver frequentato la scuola d’arte e la Facoltà di Architettura presso il Politecnico di Torino, nella seconda metà degli anni 80, partecipa proattivamente alla creazione dei progetti sperimentali di Italdesign. Nel 1990 entra a tempo pieno nell’atelier Moncalieri, con la responsabilità sia del Centro Stile sia della gestione della ricerca. La sua creatività si esprime in progetti indipendenti di auto sperimentali e nella costruzione di veicoli da sviluppare al centro ingegneria. In quegli anni, Giugiaro segue anche un corso biennale presso l’Unione Industriale di Torino, ottenendo il diploma in Business Administration. Nel luglio 1996 è nominato Manager e successivamente direttore Stile e Prototipi di Italdesign, fino al 2103, quando lascia l’azienda. Dal 2006 è anche style-Director di Giugiaro Design, azienda che dal 1981 sviluppa e segue progetti non-automotive (treni, aerei, barche e moto). Nel 2003, Fabrizio fonda la Giugiaro Architettura, della quale è presidente e direttore creativo. La società si occupa di progetti nazionali e internazionali riguardanti tutti gli aspetti del design. Nel corso degli anni la società ha rafforzato il suo potenziale, sviluppando progetti d’architettura internazionali a 360 gradi, con grande successo. Il 15 marzo 2012 è stato premiato con la laurea onoraria in Architettura dall’università tecnica Tbilisi Georgian. È sposato, padre di tre figlie: è un amante dell’arte, dei motori e degli sport acquatici ed è pilota di elicotteri e aerei privati.