laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023
laurameroni luxury furniture at salone del mobile 2023

1

1

Salone del Mobile 2023

Il “Fil Rouge” (letteralmente “filo rosso”) è il filo conduttore, la struttura, il leitmotif intorno al quale si articola un racconto, una narrazione.

 

La narrazione Laurameroni segue un filo nato oramai più di venti anni fa. Un filo sbocciato dalla passione per il design e per l’artigianato, e maturato in tradizione, innovazione e ricerca. Un filo fatto di geometrie accattivanti, contrasti materici e finiture sofisticate, nato per garantire ad ogni professionista la possibilità di creare un perfetto equilibrio compositivo ed un’ineguagliabile coesione di atmosfere.

 

Fedele al suo “fil rouge” Laurameroni esplora le linee del classico e le modula in forme agili ed eleganti, coniugando eleganza e funzionalità con uno spirito semplice, raffinato e ricercato nel dettaglio.

RICHIESTA INFORMAZIONI

INFO

Le nuove Pannellature

Boiserie e sistemi integrati sono sicuramente fra i prodotti più rappresentativi della filosofia Laurameroni.
Legni, metalli, marmi e speciali laccature si combinano ad una magistrale progettazione ed integrazione per creare ambienti unici, raffinati e fortemente personalizzati.

Al Salone del Mobile 2023 Laurameroni introduce il nuovo modello "telaio", ispirato alle boiserie vintage e rinnovato attraverso finiture metallizzate moderne e non convenzionali, e propone il nuovo sistema giorno Line, attrezzato a mobile bar.

Uno scenario di lusso unico e differente nel quale il rincorrersi di geometrie semplici ma belle e ben fatte traduce la capacità tutta italiana di accostare forme, colori e materiali in un perfetto equilibrio di creatività e artigianalità.

Prodotti iconici e novità

Carisma, funzionalità e ricercatezza sono le parole chiave del living Laurameroni: uno spazio dedicato al relax ed alla convivialità nel quale non mancano stile ricercato ed appeal estetico.

 

Gli originali accostamenti tra volumetrie semplici ma astratte e finiture preziose, sono sapientemente combinate ad un gioco di contrasti materici e sovrapposizioni di texture differenti.

 

Nuovi prodotti e lampade si combinano ai prodotti iconici Laurameroni grazie a un gioco di nuove finiture, nuovi materiali e nuovi colori.

Le poltrone ed i divani Drapé presentano un disegno morbido e dai profili armoniosi, con drappeggi artigianali che abbracciano la silhouette delle sedute rendendola moderna e sofisticata.

 

Spiccano le nuove poltroncine Drapé in pelle Cloud, così come il più rigoroso divano Metropol, sempre nei toni del bordeaux.

Le strutture essenziali degli arredi in legno di frassino contano svariati nuovi prodotti parte della famiglia Collectionist e sono arricchite da dettagli in metallo, “Metallo Liquido” e “Delabré”.

 

Il tavolo Talento in marmo Levanto è protagonista del design, abbinato e messo in risalto dalla luce soffusa delle lampade Clis e dal look metropolitano delle lampade Globe.

"Fil Rouge"

L’esposizione presentata al Salone del Mobile Milano 2023 offre un’ampia proposta di arredi per la zona giorno, pensata per gli amanti dello stile contemporaneo e per i professionisti alla ricerca di un arredamento autentico, di alta qualità e prodotto su misura delle loro esigenze e della loro sensibilità.

 

Uno scenario di lusso unico e differente nel quale il rincorrersi di geometrie semplici ma belle e ben fatte traduce la capacità tutta italiana di accostare forme, colori e materiali in un perfetto equilibrio di creatività e artigianalità.